Migliorare WordPress con WP-Rocket porta Benefici sulla velocità

Condividi la Conoscenza

Migliorare WordPress usando la versione 3.9 di WP-Rocket il cui aggiornamento si concentra nell’ottimizzare WordPress per il Web Vitals di Google.

Il plugin una volta installato applica in automatico l’80% delle procedure d’ottimizzazione che permetteno d’incrementare la velocità del sito web.

Il plugin opera nelle seguenti aree:

  • cache,
  • ottimizzazione file,
  • media,
  • precaricamento,
  • database,
  • CDN,
  • E-commerce,
  • compressione Gzip,
  • Ottimizzare il database.
Wordpress WP Rocket
WP Rocket Plugin

Il beneficio nell’usare questa tipologia di Plugin per migliorare WordPress

Questo plugin, come altri, risultano utili per incrementare la velocità d’apertura delle pagine web, questo significa una migliore user experience e di conseguenza Google premia con più traffico e quindi anche con maggiori possibilità di vendita dei propri prodotti e servizi.

La velocità di un sito web è diventata ulteriormente più importate da quando è stato introdotto dal motore di ricerca il Web Vitals che è diventato un fattore di ranking.

WP Rocket ha una cache nella quale vengono conservati i file creati e resi statici in formato html, inoltre si occupa anche nella creazione e gestione della cache del browser.

Tutto questo consente di velocizzare i tempi di caricamento, inoltre la compressione dei dati tramite Gzip permette di ridurre i tempi di risposta alle richieste da parte del server.

La funzione CDN permette di distribuire i propri contenuti in una rete di server in modo che gli utenti possano ricevere il contenuto del sito dalla posizione più vicina rispetto alla propria. Questo aiuta ad avere un caricamento delle pagine web più rapido.

Questo plugin fra le funzioni offre anche un CDN chiamato RocketCDN che ha un abbonamento mensile a parte, oppure puoi usare un CDN alternativo come Cloudflare. In alternativa si possono anche adoperare entrambi i servizi insieme.

00
Day
00
Hour
00
Minute
00
Second

Scopri i diversi abbonamenti

Puoi essere rimborsato al 100% entro 14 giorni dalla data d’acquisto se non sei soddisfatto della tua scelta!

Dall’immagine sottostante si possono vedere le varie sezioni che dividono le diverse funzionalità del plugin per area di competenza.

WP Rocket - WordPress Caching Plugin

WP-Rocket è inoltre compatibile con i seguenti plugin per E-Commerce:

  • WooCommerce;
  • Easy Digital Downloads;
  • Jigoshop;
  • Wp Shop;
  • iThemes Exchange.

Altra funzione di WP-Rocket molto utile per evitare rallentamenti e mantenere snello ed efficiente il database di WordPress, inoltre consente di pulire il database dai commenti, dai dati transienti e di ottimizzare le tabelle.

WP-Rocket agisce anche su alcuni add-on che riguarda le seguenti estensioni:

  • Google tracking,
  • Facebook Pixel,
  • Cache Varnis,
  • Integrazione con Cloudflare,
  • Integrazioni con Sucuri.

WP-Rocket 3.9 per aggiornare WordPress in base ai nuovi parametri 2021 di Google

La nuova versione di questo plugin si concentra in modo particolare sul Web Vitals di Google con l’obiettivo di migliorare alcuni parametri legati alla velocità delle pagine web.

Le funzioni su cui si sono concentrati gli sviluppatori riguardano la rimozione dei CSS inutilizzati, ritardare l’esecuzione dei file JS ed eliminare i componenti aggiuntivi specifici.

Eliminare i file CSS che non vengono usati consentirebbe di migliorare LCP (Largest Contentful Paint) che misura le prestazioni di caricamento e il FID (First Input Delay) che misura i tempi di reazione delle pagine web.

LCP è ulteriormente migliorabile anche bloccando il rendering dei file JS per caricarli solo nel momento in cui vi è la prima interazione dell’utente con la pagina web.

Ritardare i componenti aggiuntivi

WP-Rocket mette a disposizione una funzione che permette di ritardare il caricamento dei file JS di terze parti applicando il Lazy Load e che va ad includere anche Google Analytics e Facebook Pixel. Questa metodologia consente di migliorare il punteggio su PageSpeed Insights di Google.

Conclusione

La nuova versione di Wp-Rocket si concentra nel migliorare il punteggio dei test di velocità adeguandosi ai nuovi parametri Web Vitals che sono anche i nuovi fattori di ranking per Google.

I benefici nell’adottare questo plugin è dato dalla semplicità di utilizzo che permette di applicare l’80% delle metodologie per velocizzare WordPress con la semplice installazione del plugin, inoltre come già indicato prima, l’ultima versione si concentra proprio nel migliorare gli aspetti che coprono il nuovo fattore di Ranking per scalare la Serp di Google.

Se vuoi avere alternative puoi leggere anche questo articolo sui 13 plugin in alternativa.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Non ti dimenticare di…

scaricare la guida su WordPress per sapere cosa fare dopo l’installazione.

Condividi la Conoscenza

Leave a Reply