Come creare Web App per il Mobile [6 alternative]

Creare una web app rivolgendosi direttamente ad uno sviluppatore può risultare oneroso, per questo motivo in rete sono sorte diverse piattaforme in grado di realizzare delle App sia in una versione gratuita, ma depotenziate, oppure a pagamento e senza limiti di funzioni.

Di norma questi servizi richiedono la sottoscrizione di un abbonamento che può a tua scelta essere mensile o annuale.

Creare Web App usando il giusto strumento

Utilizzare uno di queste piattaforme ti consente di creare e personalizzare le proprie App senza dove conoscere nessun linguaggio di programmazione, basta imparare ad usare delle interfacce guidate che ti agevolano il compito.

Fra le piattaforme più note vi sono:

  • GoodBarber
  • Appypie
  • AppsBuilder
  • Shoutem
  • BuildFire
  • Siberian CMS

GoodBarber

Creare la web App GoodBarber
GoodBarber

Questo tool consente di realizzare un’ app per il mobile ramite un sistema guidato.

La procedura inzia con fornire le seguenti informazioni base:

  1. nome da dare all’APP
  2. categoria di appartenenza

Nella fase successiva si ha accesso ad una schermata dalla quale si può personalizzare la tua App nei vari aspetti come la scelta del design, i colori, il tipo e le dimensioni dei carattere da utilizare, il formato dei pulsanti, il logo e i l’icona da utilizzare nell’App e così via.

Carrello non integrato

Questa piattaforma non prevede un sistema di carrello per e-commerce integrato, però è possibile inserire l’indirizzo Url del tuo e-commerce nella fase di creazione di un articolo come un link esterno .

Puoi creare i tuoi articoli direttamente all’interno dell’applicativo e aggiungere nuove sezioni, inoltre è possibile caricare contenuti che provengono dai più noti CMS

Una volta che hai completato la personalizzazione della tua App puoi procedere alla pubblicazione tramite la voce “Pubblica“. Ti verrà messo a disposizione diverse opzioni fra cui scegliere.

GoodBarber è un servizio mette a disposizione un’interfaccia nel suo complesso facile da usare e con moltissime opzioni di personalizzazione, inoltre offre una gran varietà di template e graficamente accattivanti che certamente contribuiscono a valorizzare la tua App.

Il servizio è accessibile gratuitamente in prova per 30 giorni, dopodiché se si vuole proseguire nel suo utilizzo sarà necessario scegliere uno dei piani di abbonamento a pagamento che può essere sia su base mensile che annuale.

AppyPie

Appypie web app
Creare Web App con AppyPie

Per facilitare la composizione della App anche questa piattaforma mette a disposizione un sistema che ti guida nella realizzazione dell’applicativo suddividendo i passaggi in 4 punti:

  • nome che vuoi dare alla tua App;
  • scopo della Web App;
  • aggiunta dei contenuti tramite feed provenienti da CMS o Blog personalizzati nella sezione “le mie caratteristiche”.
  • Personalizzazione del design.

Si può acquistare direttamente dall’app

Fra le funzioni più interessanti per chi si occupa di commercio è la possibilità di avere un sistema di carrello integrato nell’App che consente agli utenti di acquistare direttamente dall’applicativo, oppure in alternativa, iintegrare il link del tuo e-commerce in moda da portare gli utenti sul tuo sito web per l’acquisto.

Dal punto di vista grafico il sistema non mette a disposizione dei temi già pronti, ma solo differenti sfondi.

Anche questo servizio mette a disposizione la piattaforma gratuitamente per 14 giorni, dopodiché dovrai selezionare il tuo piano di abbonamento che può essere con pagamento mensile oppure annuale.

AppsBuilder

AppsBuilder web app
AppsBuilder

Il primo step per creare il tuo applicativo è selezionare la categoria merceologica di appartenenza in modo da visualizzare le template in tema all’argomento.

La pagina successiva “Contenuti” mostra la sezione che consente di selezionare i vari elementi della pagina come il sito web da indicare per caricare i contenuti, oppure il carrello la cui gestione può essere esterna all’appplicativo oppure interna.

Nella sezione “Grafica” puoi personalizzare alcuni aspetti come le icone, mi bottoni e il testo.

Con il pulsante “Salva App” si accede alla pagina da dove selezionare se l’applicativo deve essere per il sistema IOS, Android o per entrambi.

Anche questo servizio mette a disposizione diversi abbonamenti sia con pagamento mensile che annuale.

Shoutem

Shoute App modulari
Come creare un web app con Shoutem

Il primo passaggio prevede se utilizzare una delle template messe a disposizione dal sistema oppure iniziare con una pagina in bianco per poi costruire anche l’aspetto grafico della tua App. Fra le varie opzioni  vi è la possibilità di usare Google Analytics, di avere un carrello integrato nella piattaforma ed un sistema di notifiche.

Dal punto di vista grafico Shoutem mette a disposizione alcune template per facilitare la composizione grafica la cui qualità è paragonabile a quella di GoodBarber, oltre a poter adoperare diversi layout già predisposti fra cui scegliere. L’utilizzo gratuito della App è di 30 giorni, dopodiché sarà necessario comprare un abbonamento fra quelli messi a disposizione.

Come da consuetudine anche Shoutem offre abbonamenti sia con pagamento mensile che annuale.

BuildFire

BuildFire
BuidFire.

L’interfaccia di questo software consente di accedere alle varie funzioni in modo rapido e semplice. L’interfaccia è intuitiva e e tutte le sezioni principali per l’accesso alle varie opzioni sono sempre sotto mano disposte sul lato sinistro dello schermo.

La piattaforma consente di creare App con una buona grafica anche se nella sua versione free alcune funzioni non sono disponibili come le notifiche, il sistema che gestisce gli utenti, la funzione per la segmentazione degli utenti tramite tag e il sistema di e-commerce.

Si può controllare quanti utenti hanno scaricato l’app

Fra le varie funzioni questa piattaforma mette a disposizione il servizio di analisi per controllare il numero del download delle App e il numero degli iscritti tramite un’altra piattaforma che si chiama Segment.com

Probabilmente l’interfaccia messa a disposizione da BuildFire risulta fra quelle più facili da utilizzare.

I vari tipi di abbonamento sono disponibili anche in questo caso sia con pagamento mensile che annuale.

Siberian CMS

Creare una Web App gratuita grazie a Siberian.

Siberian CMS App
Siberian CMS

Questo tool mette può essere installato sia sul tuo hosting sia su un hosting messo a disposizione direttamente da Siberian. Oltre alla versione a pagamento vi è anche una versione gratuita da poter utilizzare senza limitazioni temporali.

La differenza con altri servizi analoghi è la difficoltà di installazione del CMS poiché di fatto non viene fornita una piattaforma alla quale collegarsi con l’apertura dell’account per iniziare a provare l’applicativo, ma è necessario installare il CMS su un proprio spazio web.

Come per le altre piattaforme vi è il marketplace dal quale è possibile scaricare template gratuite o acquistare alcuni servizi aggiuntivi.

La localizzazione della lingua avviene sempre tramite pacchetti scaricabili gratuitamente sempre dal marketplace.

Le template gratuite purtroppo non risultano particolarmente accattivanti rispetto ad altri servizi che invece forniscono soluzioni grafiche decisamente con maggiore appeal.

Come puoi vedere la rete mette a disposizione diversi strumenti per creare la tua web app tramite servizi che offrono il loro prodotto tramite abbonamenti mensili o annuali.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Non ti dimenticare di…

scaricare la guida su WordPress per sapere cosa fare dopo l’installazione.

Usa i commenti per lasciare suggerimenti su questo argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *